Architettura Loft-Design : Le 5 regole d’oro! domande e risposte

di | Ottobre 24, 2019

Vuoi scoprire tutto sull’architettura Loft-Design?! Domande e risposte su come ristrutturare il tuo appartamento e trasformarlo in un magnifico Loft – Open space?

oppure vuoi sapere le 5 regole base per affrontare al meglio la tua ristrutturazione?

In quest’ articolo ho preparato una serie di domande con le relative risposte che sento farmi più spesso

… continua a leggere.

ARCHITETTURA LOFT DESIGN, DOMANDE E RISPOSTE: LE 5 REGOLE D’ORO!

In questo articolo ho voluto raccogliere sull’ architettura loft design, le domande e le risposte più frequenti che ricevo ogni giorno da chi come te, vuole scoprire l’affascinante architettura Loft – Design  decidendo di migliorare la propria qualità della vita, realizzando per se la casa che finalmente si merita.

Le domande che ricevo ogni giorno sono molto differenti tra loro, ma in realtà nascondono tutte lo stesso desiderio :

realizzare la casa che hai sempre sognato senza spendere una fortuna!

Le 5 regole d’oro dell’ architettura loft design che consiglio sempre :

“Architetto, come mai ho speso una fortuna ma la mia casa non somiglia affatto agli ambienti bellissimi che vedo da ikea o altri negozi di arredamento!?”

Regola n1 : Non improvvisatevi architetti, designer, ingegneri!

Negli ultimi anni le grandi distribuzioni di massa (ikea, Leroy merlin, brico etc.) hanno fatto sembrare il mestiere dell’ architetto semplice e sottovalutato.!

Quando si entra in un negozio Ikea rimaniamo affascinati dalle composizioni dei vari ambienti di casa, le camere sono bellissime, cosi come gli spazi living o le zone ufficio etc.

Purtroppo però il risultato che otteniamo in casa non è esattamente lo stesso che abbiamo visto in negozio!

c’è un perché!

I magnifici spazi che vediamo allestiti sono studiati fino all’ultimo dettaglio, da un team di 20 architetti! (lo so perché ci ho lavorato!)

ogni cosa…anche se sembra, non è li a caso, le luci, i tappeti, il tipo di divano o arredo.

Tutto è progettato da un personale esperto per ottenere l’effetto desiderato, e fare in modo da invogliare il più possibile l’acquirente a spendere! spendere! spendere!

I negozi di arredamento funzionano ne più ne meno, come i supermercati…tutto è curato e quando ti avvicini alle casse, sei circondato da oggetti più piccoli, pronti ad essere messi sul nastro trasportatore delle casse!

Ikea per esempio, ha creato un ambiente chiamato “l’angolo delle occasioni”, dove potrai trovare oggetti utilizzati in esposizione, ad un prezzo conveniente…ovviamente sempre vicino alle casse!

“Architetto, me lo fa un disegnino veloce che poi al resto ci penso io!?”

Regola n.2 : Diffidate da chi vi promette una casa bellissima con un “disegnino”!

Credo che voi meritiate per la vostra casa qualcosa di meglio!e con l’architettura loft design potrete ottenerlo!

pensando di risparmiare, quello che otterrete in realtà sarà un raddoppio dei costi!

Sono molte le persone che per contenere i costi, si affidano a ditte improvvisate o poco costose.

Magari qualcuno ottiene anche il famoso “disegnino” dell’ amico progettista!

la verità è che la ristrutturazione della propria casa è qualcosa di molto complesso, ci sono innumerevoli fattori da considerare e se non si ha un progetto pianificato e dettagliato, i problemi usciranno molto presto!

e a quel punto bisognerà correre ai ripari…tutto questo si quantifica in spese e tempi raddoppiati!

“Architetto quanto costa una ristrutturazione?!”

 Regola n. 3 : Avere sempre chiaro il preventivo di spesa con un computo metrico dettagliato e una ditta che metta nero su bianco le proprie referenze e garanzie.

Esistono dei prezzi medi di mercato dove ci si può fare un’idea, una ristrutturazione completa a Roma costa c.ca 550 € al mq.

Per completa si intende tutto, ovvero partiamo dal massetto base in latero cemento, con il rifacimento di impianti (idrico, elettrico, di riscaldamento) fino ad arrivare al pavimento finito ed al muro imbiancato. Sono prezzi indicativi con materiali e finiture standard, quindi facendo due conti una ristrutturazione per un appartamento di 70 mq può venirci :

mq 70 x 550,00 €/mq = € 38.500,00

Come accennato questo è un prezzo medio, alcune ditte propongono ristrutturazioni base a partire da 250,00 €/mq fino a salire ad 800,00 € e più!

Insomma ce n’è per tutte le tasche, ma ricordate sempre la vecchia regola “spendi poco vale poco”!

“ok architetto ma lei invece quanto mi costa?!”

Regola n.4 : Affidatevi a uno specialista

Achille Castiglioni

Achille Castiglioni  si laureò al Politecnico di Milano nel 1944, dopo la laurea si occupò di urbanistica, architettura in grande scala etc.

Oggi è conosciuto in tutto il mondo per aver creato straordinari oggetti di Design che fanno parte della vita dei nostri giorni.

Magari sarà stato bravissimo anche nel progettare barche, ville o alberghi di lusso, quel che è certo è che sapeva trasformare la sua passione per gli oggetti comuni, in complementi di arredo dal design unico, e fu quello il campo che scelse!.

Il mestiere dell’ architetto ha un range molto vasto, quello che consiglio sempre è quello di affidarsi agli specialisti del proprio settore.

Molti architetti sperando di guadagnare il più possibile, si gettano su ogni tipo di lavoro, con risultati molto discutibili.

Cercate sempre uno specialista per il vostro problema specifico, informatevi bene prima di voler assumere qualcuno!

Per quanto riguarda la parcella di un architetto, dopo l’entrata in vigore del decreto liberalizzazioni “cresci Italia” con l’abrogazione della tariffa professionale, le cose si sono un po complicate! Non esiste un vero tariffario e questo ha creato un bel po di scompiglio nella categoria.

In genere la tariffa media per le ristrutturazioni d’interni è il 10% sull’ ammontare dei lavori. La stessa regola vale per il progetto e la scelta del mobilio o delle luci e tutto ciò che servirà per ottenere lo spazio dei vostri sogni. 

E’ sempre buona norma chiedere un preventivo dettagliato basato sulle vostre richieste e sui servizi che il vostro architetto eseguirà per voi!

” Bene architetto, quindi ci vediamo a lavoro finito!?”

Regola n.5 : Il vostro successo o insuccesso dipende da voi!

Vi starete chiedendo “ma come?!”

“Dopo tutta questa fatica! dopo aver trovato il migliore specialista sul mercato, la migliore ditta, l’architettura loft design etc. ora dipende tutto da me!?”

…ESATTO!

Ricordatevi che sarete sempre voi a decidere tutto, a presiedere ogni decisione e soprattutto a finanziare l’impresa! Sarà vostra cura collaborare fin dall’inizio con il vostro progettista, per decidere insieme al meglio la tipologia del vostro appartamento in ogni minimo dettaglio, una volta iniziati i lavori, spetterà sempre a voi controllare il cantiere anche se avete pagato qualcuno per farlo!.

Nel campo dell’edilizia la prudenza non è mai troppa, sarà faticoso ma alla fine sarete soddisfatti nell’aver raggiunto i vostri desideri che vi eravate prefissati da tempo!.

Se vuoi sapere tutti i segreti del Loft Design – Open space allora…

 

>>CLICCA QUI

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *